vai all'indice


La Saletta della prima colazione


La Saletta della prima colazione (c) SKB, Foto: Alexander Eugen Koller

Nella Saletta della prima colazione si trovano, incastonati nelle boiserie di legno bianco-dorata, quadretti in medaglioni floreali che secondo l’annotazione nel diario del conte Zinzendorf, in visita a Schönbrunn nel 1761, furono ricamati dalla madre di Maria Teresa, Elisabetta Cristina.

I quadretti, eseguiti come ricami ad applicazione, raffigurano bouquet floreali su cui svolazzano gli insetti. La saletta è uno dei tanti esempi di come la famiglia imperiale avesse partecipato personalmente alla decorazione degli interni del palazzo.

Si tramanda che questo gabinetto, situato nell'angolo sud-occidentale del castello, avesse funto tra l’altro da saletta della prima colazione per Maria Giuseppa, seconda moglie di Giuseppe II.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito web utilizza cookies.

Utilizziamo i cookie tecnicamente indispensabili e i cookie di analisi. I cookie di analisi vengono utilizzati soltanto dopo il consenso dell’utente ed esclusivamente a scopi statistici. Per approfondimenti sui singoli cookie, cliccare “impostazioni dei cookie”. Altre informazioni si trovano nella nostra dichiarazione per la tutela dei dati.