vai all'indice
Kleine Galerie

Costruita contemporaneamente alla Grande Galleria, ai tempi di Maria Teresa la Piccola Galleria ospitava le feste in cerchia familiare ristretta.

Durante il restauro del 1999/2000, mettendo a nudo la superficie muraria si è scoperta la scagliola policroma originaria d’epoca mariateresiana, databile alla metà degli anni Quaranta del Settecento, che poco meno di dieci anni dopo fu rivestita nell’attuale monocromia nella tecnica del bianco lustrato con una ricca decorazione dorata a rocaille. Nell’ambito di questo secondo intervento, contemporaneo alla trasformazione della Grande Galleria, fu eseguito anche l’affresco della volta, opera di Gregorio Guglielmi.

Per creare un'impressione autentica della sala in epoca storica, sulle applique alle pareti sono montate speciali lampadine che simulano la luce delle candele, come in tante altre sale del piano nobile.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito web utilizza cookies.

Utilizziamo i cookie tecnicamente indispensabili e i cookie di analisi. I cookie di analisi vengono utilizzati soltanto dopo il consenso dell’utente ed esclusivamente a scopi statistici. Per approfondimenti sui singoli cookie, cliccare “impostazioni dei cookie”. Altre informazioni si trovano nella nostra dichiarazione per la tutela dei dati.