vai all'indice
Reiches Zimmer

La Camera ricca

Finora si è sempre affermato che in questa camera sarebbe nato nel 1830 l’imperatore Francesco Giuseppe. Dalla recente ricerca sulle fonti è emerso che nelle sale esposte a nord fino al 1835 avrebbe invece abitato la coppia degli eredi al trono, Ferdinando e Maria Anna. Fino a quella data i genitori di Francesco Giuseppe avevano in dotazione soltanto la sequela di camere sul lato di levante del palazzo.

I parati di carta verde con decoro di foglie stampate, messi a nudo durante i lavori per la presentazione museale della cosiddetta “Camera ricca“, sono databili verso il 1830, quando questa stanza era la camera da letto di Ferdinando e Maria Anna.

Oggi vi è esposto l'unico letto di parata della corte di Vienna che si sia conservato. Fu fabbricato all'epoca delle nozze di Maria Teresa, ed era collocato originariamente nell'appartamento dell'imperatrice nell’Ala Leopoldina del palazzo imperiale Hofburg a Vienna. Il sontuoso letto in velluto rosso dai preziosi ricami d'oro era accompagnato anche dal rivestimento murale, con un ricamo a motivi architettonici. Sino al 1947 il letto da parata era esposto nella cosiddetta “Camera ricca” della Hofburg, ma fu smontato e conservato in deposito quando in quella sala furono allestiti gli uffici della presidenza della Repubblica. In occasione della mostra dedicata a Maria Teresa nel 1980 il letto di parata fu esposto a Schönbrunn. Poco meno di vent’anni dopo fu sottoposto ad un  intervento di restauro d'ampio respiro e presentato in un nuovo allestimento museale. In quell’occasione l’intera Camera fu trasformata in una sorta di vetrina per offrire la maggior protezione possibile ai magnifici ma delicatissimi tessuti.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito fa uso di cookie tecnici. Continuando ad utilizzare il sito, accetti la nostra policy di uso dei cookie.

scopri