vai all'indice
Das Toilettezimmer

Come nelle altre residenze della corte viennese, anche a Schönbrunn non poteva mancare una camera della toeletta per Elisabetta. La giornata di Elisabetta era scandita dai trattamenti estetici e dallo sport per curare il suo aspetto fisico.

Varie ore della giornata erano dedicate alla cura della magnifica chioma. Fu così che la parrucchiera Franziska Feifalik divenne intima confidente di Elisabetta, e talvolta funse persino da sua controfigura in pubblico, ad esempio nelle occasioni di rappresentanza in cui l'imperatrice doveva comparire a distanza.

I mobili di palissandro della Camera della toeletta fanno parte di un gruppo di arredi cui apparteneva sia l’intera mobilia della Camera da letto comune che gli armadi, presumibilmente collocati nella lavanderia al piano ammezzato superiore.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito web utilizza cookies per poter offrire ai nostri visitatori il miglior servizio possibile.
Utilizzando il nostro sito web, l'utente dichiara di accettare l'uso dei cookies. Per ulteriori informazioni, cliccate qui: Dichiarazione sulla tutela dei dati