vai all'indice


La Camera da letto di Francesco Giuseppe


La Camera da letto di Francesco Giuseppe (c) SKB, Foto: Alexander Eugen Koller

La giornata dell'imperatore aveva inizio nella Camera da letto, ed era scandita da orari rigidamente prestabiliti. Era solito alzarsi già alle quattro del mattino e faceva le sue abluzioni mattutine con l'acqua fredda prima di recitare le preghiere del mattino genuflesso all'inginocchiatoio, da cattolico osservante qual era. Il letto di ferro è una significativa testimonianza della parsimonia e della severità di carattere dell'imperatore. Francesco Giuseppe si spense in questo letto all'età di 86 anni nel 1916, in piena Prima guerra mondiale. Uscendo dalla camera, si vede il gabinetto dell'imperatore "alla maniera inglese" con lo sciacquone meccanico, che fu installato nel 1899.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito web utilizza cookies.

Utilizziamo i cookie tecnicamente indispensabili e i cookie di analisi. I cookie di analisi vengono utilizzati soltanto dopo il consenso dell’utente ed esclusivamente a scopi statistici. Per approfondimenti sui singoli cookie, cliccare “impostazioni dei cookie”. Altre informazioni si trovano nella nostra dichiarazione per la tutela dei dati.