vai all'indice
Gelber Salon

Il Salone giallo

Con il Salone giallo iniziano gli appartamenti del palazzo che affacciano sul giardino. Nel corso del tempo il salotto fu arredato in svariati stili, e si presenta oggi nel neorococò tipico della seconda metà dell’Ottocento.

I mobili databili verso il 1770 presentano sia forme del rococò che elementi neoclassici in stile Louis Seize. Notevoli sono in questa sala anche i dipinti a pastello che ritraggono con schietto realismo alcuni bambini di origine borghese. Questi dipinti contrastano fortemente con i tipici ritratti di corte dei figli di Maria Teresa che adornano le sale di Schönbrunn.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito fa uso di cookie tecnici. Continuando ad utilizzare il sito, accetti la nostra policy di uso dei cookie.

scopri