vai all'indice
Il Salone giallo (c) SKB, Foto: Tina Dietz

Con il Salone giallo iniziano gli appartamenti del palazzo che affacciano sul giardino. Nel corso del tempo il salotto fu arredato in svariati stili, e si presenta oggi nel neorococò tipico della seconda metà dell’Ottocento.

I mobili databili verso il 1770 presentano sia forme del rococò che elementi neoclassici in stile Louis Seize. Notevoli sono in questa sala anche i dipinti a pastello che ritraggono con schietto realismo alcuni bambini di origine borghese. Questi dipinti contrastano fortemente con i tipici ritratti di corte dei figli di Maria Teresa che adornano le sale di Schönbrunn.

vai al menù principale di navigazione

Questo sito web utilizza cookies.

Utilizziamo i cookie tecnicamente indispensabili e i cookie di analisi. I cookie di analisi vengono utilizzati soltanto dopo il consenso dell’utente ed esclusivamente a scopi statistici. Per approfondimenti sui singoli cookie, cliccare “impostazioni dei cookie”. Altre informazioni si trovano nella nostra dichiarazione per la tutela dei dati.