Loading...


skipnavigation


teaser

  • Slideshow immagine
  • Slideshow immagine
  • Slideshow immagine
  • Millionenzimmer
  • Stanze di Bergl
  • Gloriette Plattform
  • Grande Galleria
  • La Stanza Vieux-Laque

teaser menu


menu principale


menu breadcrumb


contenuto della pagina

contenuto principale

La Grande Galleria

La Grande Galleria
La Grande Galleria
L'affresco sul soffitto dal Gregorio Guglielmi
L'affresco sul soffitto dal Gregorio Guglielmi

Lunga oltre 40 metri e larga quasi 10, la Grande Galleria era la cornice ideale per le celebrazioni di corte. Vi si tenevano balli, ricevimenti e banchetti.

I finestroni alti di fronte a ciascuno dei quali è collocata una specchiera di cristallo, gli stucchi in bianco e oro e gli affreschi del soffitto, creano l’effetto di un'opera d'arte totale, rendendo la Galleria uno dei più sontuosi saloni delle feste di stile rococò.

Gli affreschi della volta del pittore italiano Gregorio Guglielmi mostrano sul dipinto centrale il benessere della monarchia durante il regno di Maria Teresa. Al centro troneggiano Francesco Stefano e Maria Teresa, attorniati dalle personificazioni delle virtù dei sovrani. Il gruppo al centro è circondato da allegorie delle Terre della corona, con le loro relative ricchezze.

Dalla fondazione della Repubblica in poi la Grande Galleria è teatro di concerti e ricevimenti. Nel 1961 vi si svolse fra l’altro il leggendario incontro fra il presidente americano J.F. Kennedy e il capo di stato russo Nikita Kruscev.

 

Audioguida

Flash is required!
La Grande Galleria

aggiungi preferito e condividi


pie' di pagina