Loading...


skipnavigation


teaser

  • Slideshow immagine
  • Slideshow immagine
  • Slideshow immagine
  • Slideshow immagine
  • Millionenzimmer
  • Stanze di Bergl
  • Gloriette Plattform
  • La Stanza Vieux-Laque

teaser menu


menu principale


menu breadcrumb


contenuto della pagina

contenuto principale

Il Gabinetto della scala

Il Gabinetto della scala
Il Gabinetto della scala

Il Gabinetto della scala fungeva da studio di Elisabetta, che qui curava la sua fitta corrispondenza, scriveva i suoi diari e componeva liriche.

Sino alla fine della monarchia esisteva qui una scala a chiocciola, costruita per l'imperatrice nel 1863, che conduceva alle stanze private di Elisabetta al pianterreno.

Queste camere non erano arredate secondo le norme vigenti a corte ma secondo il gusto dell'imperatrice, erano tappezzate di seta viola ed ammobiliate con oggetti di proprietà di Elisabetta. Inoltre l'appartamento che dava sul giardino disponeva di una palestra con camerino per i massaggi e di un "luogo di decenza elegante, inodore, all'inglese": una toilette.

Dall’appartamento si poteva accedere direttamente al giardino, il che consentiva ad Elisabetta di uscire quando voleva senza essere osservata dai portieri, dalle guardie o dal personale.

 

aggiungi preferito e condividi


pie' di pagina

KalenderFacebookTwitterPinItGoogle Cultural Institute